Camion usati: i vantaggi dell’ex-rent

99
Camion usato_vantaggi ex-rent

Nella ricerca dell’acquisto migliore tra i camion usati, l’ex-rent può essere una valida alternativa da prendere in seria considerazione.

Quando si cerca un camion usato per una attività professionale, si ha assoluta necessità di trovare un mezzo performante, che garantisca sicurezza e che risponda a tutti i requisiti richiesti dalla propria attività lavorativa.

Molti professionisti si rivolgono oggi all’ex-rent, che risulta un buon compromesso tra il nuovo e l’usato sicuro.

Camion usato_vantaggi ex-rent

Comprare un camion: nuovo, usato o ex-rent?

Comprare un camion, soprattutto quando si tratta di un autoarticolato, è una spesa piuttosto importante che impone una immobilizzazione di capitale non indifferente.

Soprattutto se si è all’inizio dell’attività, potrebbe essere più conveniente non investire una cifra molto consistente nell’acquisto di un camion nuovo, ma rivolgersi verso un usato sicuro.

Senza dubbio il nuovo offre una notevole tranquillità, mettendo al riparo per un certo periodo di tempo dal rischio di guasti, riparazioni e imprevisti. Tuttavia, se non si ha la disponibilità economica necessaria o se si vuole investirla in altro, l’usato può rappresentare una valida alternativa, soprattutto se si tratta di ex-rent.

Che cos’è l’ex-rent e come funziona

Quando si parla di ex-rent si fa riferimento a veicoli che sono stati utilizzati per il noleggio a lungo o breve termine e che la concessionaria ha deciso di togliere dalla disponibilità della propria flotta per metterli in vendita come usati.

In sostanza, sono camion che sono stati noleggiati e, raggiunta una certa età o un certo chilometraggio, vengono sostituiti con altri veicoli nuovi dalla concessionaria che gestisce il noleggio. Gli usati verranno, quindi, immessi sul mercato per chi ha necessità di acquistarli e usarli in proprio.

L’ex-rent rappresenta una valida alternativa anche al noleggio. In Italia, infatti, è vietato il noleggio senza conducente per mezzi con massa superiore alle sei tonnellate. Uniche eccezioni: che il contratto sia stipulato tra due aziende registrate all’albo degli autotrasportatori o che si tratti di mezzi speciali.

Quindi, le aziende che non fanno attività specifica di autotrasporto ma che necessitano di mezzi per le loro merci possono trovare una buona soluzione nell’acquisto dell’usato.

I vantaggi dell’ex-rent non si limitano al costo, senz’altro più contenuto rispetto a un autoarticolato nuovo, e offrono interessanti spunti di riflessione.

Perché acquistare un camion ex-rent: tutti i vantaggi

I veicoli ex-rent sono mezzi di trasporto, generalmente di grande dimensione, che chi gestisce il noleggio ha adibito a questa funzione e che decide si mettere in vendita. I vantaggi che offrono sono numerosi:

  • Mezzi recenti: oltre al costo contenuto rispetto a un mezzo nuovo, uno dei benefici principali di cui si può godere quando si acquista un veicolo ex-rent dipende dal fatto che ci si trova di fronte a veicoli che, generalmente, hanno pochi anni alle spalle. I concessionari tendono a rinnovare la propria flotta molto di frequente, di solito ogni 3-4 anni, in modo da offrire alla propria clientela mezzi sempre nuovi. Infatti, il noleggio è anche un modo di far circolare i nuovi veicoli: una sorta di pubblicità su strada per la concessionaria e per la casa produttrice.
  • Mezzi in buone condizioni generali: soprattutto nel noleggio a lungo termine, spesso il contratto prevede che la manutenzione, così come tutte le incombenze burocratiche, siano a carico del concessionario che propone il noleggio. A loro volta, spesso le concessionarie si avvalgono di contratti di manutenzione e assicurazioni che coprono tutti i mezzi a loro disposizione. Ciò implica che i controlli e le riparazioni vengano predisposti accuratamente. Anche dal punto di vista amministrativo, i veicoli devono necessariamente trovarsi in perfetta regola.
  • Check-up completo prima dell’acquisto: come ulteriore garanzia sulle condizioni del mezzo, i veicoli prima di essere venduti subiscono uno scrupoloso controllo. Questo non coinvolge solo le parti elettroniche e meccaniche, ma riguarda anche la carrozzeria, gli interni e l’abitacolo. Inoltre, vengono controllati anche le gomme e tutti i livelli.
  • Verifica costante del chilometraggio: i mezzi che vengono dati a noleggio richiedono scrupolose registrazioni pertanto anche il chilometraggio viene monitorato. In questo modo, il chilometraggio dichiarato non può essere difforme dalla realtà e si evitano spiacevoli sorprese.

Se si decide di acquistare un ex-rent, l’ideale è scegliere un mezzo che sia stato utilizzato per un noleggio a lungo termine. I contratti di noleggio a lungo termine hanno una durata compresa tra i 12 e i 24 mesi. Ciò significa che probabilmente il veicolo è stato usato da pochi conducenti diversi che, utilizzandolo a lungo, gli utilizzatori ne hanno certamente avuto una buona cura.