Come riconoscere un profumo originale

310
profumo originale

Capita sempre più spesso purtroppo di imbattersi in profumi dal costo allettante e che, solo in un secondo tempo, si rivelano essere non originali

Sapere come riconoscere un profumo originale da uno contraffatto è importante per evitare, appunto, di essere vittima del mercato illegale di profumi contraffatti. 

Un fenomeno in crescita visto che i laboratori clandestini, ogni giorno, mettono in circolazione profumi che possono essere confusi, a prima vista, con quelli originali. 

 

Uno dei modi per evitare assolutamente di non cadere in questa trappola ed essere certi di acquistare un prodotto originale al 100% è di rivolgersi a un rivenditore di fiducia sia fisico che online. 

Su Internet, infatti, ci sono numerosi siti che permettono di acquistare profumi in tutta sicurezza senza il timore di portare a casa un prodotto falso e quindi, tra le altre cose, pericoloso per la salute. 

Se si vuole andare sul sicuro, un’idea è quella di acquistare i profumi delle migliori marche o le fragranze Orto Parisi direttamente su www.ditano.com

Questo non esclude però l’importanza di conoscere alcune accortezze per riconoscere i profumi originali da quelli contraffatti

 

Come capire se un profumo è originale: il prezzo 

Le tecniche per sapere come riconoscere un profumo originale da uno contraffatto, sono importanti per evitare di cadere nella trappola dei contraffattori. 

Il prezzo è uno dei primi campanelli d’allarme che devono suonare immediatamente quando ci troviamo davanti a un profumo, specie di una marca celebre nel mondo, con un prezzo irrisorio. 

 

Nonostante i profumi negli e-commerce abbiano un prezzo mediamente più basso di quelli che si trovano nelle tradizionali profumerie, è meglio evitare i prodotti con un ribasso troppo evidente e ingiustificato. 

Come si riconosce un profumo originale?

Tra le tecniche che i truffatori utilizzano nei profumi non originali c’è quella di motivare il prezzo basso con la mancanza della scatola originale: un altro segnale che il prodotto è quasi certamente falso. 

Anche in questo caso, il consiglio è di acquistare solo dagli e-commerce di fiducia e con un buon numero di recensioni reali e positive. 

 

Come vedere se un profumo è originale: la confezione 

Come riconoscere un profumo originale? 

Uno degli aspetti che aiutano in questo compito non sempre facile, è l’analisi della confezione del prodotto che si trova davanti ai propri occhi. 

Un profumo, soprattutto in questo momento in cui il marketing è di fondamentale importanza, si contraddistingue spesso per la forma della sua scatola, ma anche per la presenza di numerose informazioni. 

 

La confezione originale di un profumo, infatti, riporta sempre il numero di serie, l’elenco degli ingredienti, eventuali indicazioni e avvertenze del produttore

Se una di queste voci manca, è già molto probabile che si tratta di un profumo falso. 

 

Un aspetto che non si può sottovalutare, inoltre, è l’analisi della scatola esteriore che ha il compito, tra le altre cose, di proteggere il profumo da eventuali danneggiamenti. 

La scatola, oltre a essere ormai un vero e proprio oggetto che contraddistingue un profumo dall’altro, è solitamente di un materiale di primissima qualità e resistente

 

Se quindi ci si trova davanti a una confezione che presenta segni di usura o di un cartoncino di pessima qualità, è meglio diffidare visto che può trattarsi probabilmente di un profumo falso. 

 

Come riconoscere se un profumo è originale: la durata

Un altro modo per riconoscere un profumo originale è quello di valutare la sua durata

Ma come riconoscere un profumo originale che mantiene tutte le sue qualità olfattive nel tempo? 

 

È fondamentale sapere che i grandi produttori di profumi originali utilizzano ingredienti di alta qualità, il che giustifica i prezzi non bassi di alcuni prodotti. 

I contraffattori, al contrario, non fanno ovviamente attenzione agli ingredienti usati e quindi, per massimizzare il profitto illegale, usano sostanze che possono essere tossiche e allergeniche. 

Motivo per cui i profumi falsi, oltre a rappresentare una perdita economica per i produttori, sono molto pericolosi per la salute di chi sfortunatamente li acquista. 

 

Uno dei trucchi per comprendere se all’interno del profumo ci sono prodotti di qualità, e quindi se si tratta di un profumo originale, è di scuotere la bottiglia prima dell’acquisto

Se all’interno si formano delle piccole bolle che scompaiono immediatamente, si ha a che fare molto probabilmente con un profumo originale e che si può quindi acquistare senza problemi.