Notebook ricondizionati Asus: ottima scelta qualità-prezzo

57
notebook asus

I notebook ricondizionati Asus sono dei prodotti veramente ottimi, non di rado è possibile anche trovare delle vere e proprie occasioni con dei prodotti pari al nuovo, che possono essere stati utilizzati per degli eventi e semplicemente accesi una sola volta. 

Ad oggi la scelta nel campo dei notebook è molto ampia, diversi i prodotti che si caratterizzano per un buon rapporto qualità/prezzo estremamente buono e quindi accessibile a tutti. 

Non sono pochi coloro che si affidano a dei Notebook ricondizionati Asus. E questo avviene soprattutto per una questione di convenienza. Ma mai come nel mercato dei ricondizionati diviene indispensabile affidarsi a del personale che sia esperto in materia come coloro che puoi trovare al sito www.snaptec.it/

Notebook ricondizionati Asus: perchè affidarsi ad Asus

Tra le marche di Notebook l’Asus è sicuramente un’azienda molto attiva nel campo della tecnologia. In grado di offrire un’ampia gamma di modelli estremamente comodi per tutte le esigenze, sia che si tratti di studenti che di servizi per il business. 

La compagnia made in Taiwan è diventata famosa per le sue schede madre e per la capacità di creare componenti per i PC di altissima qualità. 

Ovvio che poi orientare la scelta su un Notebook ricondizionato Asus non è poi così scontato come si può immaginare. Innanzitutto occorre tener conto del perchè si acquista un certo prodotto e quale dell’immensa gamma di prodotti è quello che risponde in maniera perfetta alle esigenze di chi lo utilizza. 

Ribadiamo che per avere la certezza di acquistare il miglior prodotto in assoluto è importante rivolgersi a dei rivenditori che siano certificati e che svolgano il proprio lavoro nel migliore dei modi possibili. 

Come scegliere

L’acquisto di un Notebook ricondizionato Asus può essere un evento fortuito in cui si trova un prodotto a un buon prezzo, oppure una vera e propria scelta. Ma nel secondo caso in che modo si può procedere con la miglior scelta. 

Innanzitutto il prezzo è una discriminante considerando che acquistare un prodotto ricondizionato vuol dire risparmiare tra il 20 e il 70% del prezzo di listino. Controlla poi che non ci siano dei difetti come graffi o elementi rotti. Si può poi procedere andando a controllare quelle che sono le caratteristiche tecniche del Notebook ricondizionato Asus:

  • monitor: e con esso le dimensioni e la risoluzione. In genere i prodotti Asus hanno una grandezza che si aggira tra i 10 e i 12 pollici, ma se ne possono trovare anche di più grandi, fino a un massimo di 17 pollici. Le risoluzioni più comuni sono invece in HD, Full HD, 4K Ultra HD, 2K Quad HD; 
  • processore: anche noto come CPU, i più diffusi per i Notebook sono Intel e AMD; 
  • scheda video: se l’apparecchio è dotato di scheda video dedicata, si possono calcolare più velocemente le operazioni grafiche. la più diffusa nVidia e AMD; 
  • RAM: memoria del Notebook, il valore non deve scendere al di sotto dei 4GB, ma i top di gamma arrivano anche a 8GB; 
  • batteria: a seconda dell’utilizzo che si fa del prodotto, meglio puntare a Notebook con grande autonomia; 
  • connettività: ad oggi tutti i Notebook sono dotati di connettività Wi-Fi per connettersi alla rete, ciò che occorre valutare sono le altre tipologie di connettività, come quella USB, HDMI e Bluetooth;
  • sistema operativo: che nel caso dell’Asus è Windows. 

Il mercato dei ricondizionati

Il mercato dei ricondizionati si sta facendo spazio a suon di spallate. In tempi non sospetti comprare un prodotto che non fosse perfettamente nuovo e sigillato era considerato come un azzardo. 

Ad oggi è diventata la realtà dei fatti, ciò che succede praticamente ogni giorno. Questa impennata di acquisti per quello che riguarda i Notebook ricondizionati Asus e in generale tutti i prodotti rigenerati, si deve innanzitutto a un prezzo veramente conveniente. In linea generale se si riescono a trovare delle vere occasioni si ci può portare a casa un prodotto pari al nuovo. 

Come detto in precedenza, i prodotti ricondizionati potrebbero essere stati solo accesi un paio di volte, ma non essendo più dotati del sigillo della casa madre devono essere rigenerati e questo vuol dire che occorre riportarli allo stato di fabbrica cancellando eventuali dati incamerati per la prova.